La condotta

Slow Food Agrigento è una delle 1500 associazioni locali che, nel mondo, rappresentano la grande associazione internazionale no profit denominata Slow Food.

L’impegno di tutti noi è dare il giusto valore al cibo, nel rispetto di chi lo produce, in armonia con l’ambiente ed gli ecosistemi, nel rispetto dei saperi di essi custodiscono, dei territori e delle tradizioni locali.

Ogni giorno, in 150 Paesi, promuoviamo un’alimentazione buona, pulita e giusta, per tutti. E lo facciamo attraverso innumerevoli iniziative: conferenze, incontri, visite aziendali, corsi di educazione al gusto, laboratori del gusto, mercati della terra.

Slow Food Agrigento esiste, come ogni altra associazione locale, perché ci sono persone di ogni età che si associano sostenendo così la filosofia di Slow Food.

Per saperne di più sulle altre strutture territoriali sparse per il pianeta visitate il sito slowfood.com, scegliete sulla mappa la nazione che vi interessa e visitate le associazioni locali. Ciascuna di esse, a livello globale, è chiamata Convivium. In Italia sono invece chiamata Condotte.

Tutte le Condotte sono coordinate da un comitato di Condotta composto da un Fiduciario e da un numero vario di componenti, ciascuno dei quali occupa ruoli differenti.

Al momento il Comitato di Condotta di Slow Food Agrigento è composto da Massimo Brucato, il Fiduciario, Mariarosa Bellomo, Ignazio Vassallo, Domenico Alaimo, Fabio Gulotta, Dario gambino e Giuseppe Bruccoleri.